Hitler e Bin Laden tutta la verità

Uno straordinario scoop de “La Stampa Abrasiva”...
Voyager ci fa un baffo!

Adolf Hitler illuminato Hitler non è morto nel bunker di Berlino, Bin Laden non è in Afganistan. Sono queste le verità rivelate che sconvolgeranno le menti di tanti terrestri.

Pochi giorni prima che finisse l’assedio di Berlino da parte dell’Armata Rossa, Adolf Hitler ed Eva Brown fuggirono facendosi sostituire da due sosia.

Un piano segreto fu studiato tempestivamente. Gli esecutori che lo attuarono praticamente furono i camerati cilentani, padri degli attuali duci del C.C.C.N.S. (Camerati Combattenti Cilentani Nazional Socialisti) è risaputo infatti che solo i cilentani che sanno fare tutto… potevano realizzare quest’azione garibaldina e salvare il Furer. Una scelta ponderata, dovuta al fatto che i cilentani sono di una razza superiore infatti discendono dalla civiltà eleatica che a sua volta proveniva da Atlantide.

Anticamente il Cilento era un isola come sostengono alcuni studiosi indigeni. Forse il Cilento era la mitica Thule? Il C.C.C.N.S. non ricorda i cavalieri templari? In Cilento non potrebbe essere nascosto il “Santo Graal”? A queste domande risponderemo in seguito. Ora torniamo alla fuga di Hitler.

Mentre l’Armata Rossa assediava Berlino ed il sosia di Hitler si nascondeva nel Bunker, quello vero lasciava la Germania a bordo di un aereo pilotato da capitan Harlock insieme ai camerati cilentani. Tra questi nazisti cilentani c’era anche colui che sarebbe diventato il dux duxorm del C.C.C.N.S. che grazie ai suoi poteri ipnotici riusciva a soggiogare i militari russi che nutrivano qualche sospetto. Hiler, Eva Brown ed i camerati cilentani arrivarono nel Cilento, dove vive il Furer.

Avete capito bene, non ho usato il passato… il Furer ha superato i 120 anni. Grazie ai poteri di grande longevità che il Cilento dona a chi ci vive stabilmente, Adolf Hitler è ancora vivo, non gli resta da vivere ancora molto perchè un non indigeno che si stabilisce in Cilento può vivere solo tra i 130 ed i 150 anni, mentre i nativi vivono tra i 200 ed i 300 anni.

Come ha trascorso Hitler tutti questi anni? Semplice!... ha organizzato il C.C.C.N.S. ovvero una milizia segreta, una specie di Gladio allo scopo di contrastare la minaccia comunista e l’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Non erano gli americani che i russi temevano… ma i camerati ed i duci cilentani, gli unici al mondo in grado di avanzare nella grande pianura russa, conquistare Mosca ed occupare il Cremlino. Forse la caduta dell’ U.R.S.S. si potrebbe imputare al logorio ed alla tensione per il temutissimo attacco che in ogni momento i duci cilentani potevano scatenare.

Si spiega così anche il mistero che ancora oggi in una località segreta del Cilento si festeggia il 20 aprile il compleanno di Hitler.

Osama Bin Laden illuminato I duci cilentani affermano che l’attuale amministrazione americana è corrotta perchè guidata da un afro-americano, ed hanno giurato che come hanno fatto cadere l’U.R.S.S. così faranno cadere gli U.S.A; perché è il Cilento l’unica potenza mondiale!.. perché solo i cilentani hanno il “podere occulto” anzi rettifico il “potere occulto”!

Un altro mistero ci attanaglia: “Come mai gli americani non hanno ancora catturato Bin Laden?”

Due sono le spiegazioni possibili… o il capo di Al Queida è ben nascosto in Afganistan oppure gli americani lo cercano nel posto sbagliato. La risposta esatta è la seconda e noi l’accendiamo.

Bin Laden è nascosto nel Cilento. Fuggito a piedi tra le montagne è entrato in Pakistan, qui in incognito ha raggiunto il mare imbarcandosi sull’ USS Enterprise comandata dall’ammiraglio James T. Kirk. Questo ci fa capire che esiste il potere occulto di una setta segreta american-cilentana “Botte piena e moglie ubriaca” che ha un disegno occulto, che noi comuni mortali non possiamo capire.

Bin Laden è ospite nella casa di Capitan Cilento, ne ha sposato la figlia e fa il badante alla bisnonna ultracentenaria del mitico duce cilentano.

Dopo la fine del mondo prevista dal calendario Maya per il 21 dicembre 2012; Bin Laden ed Hitler prenderanno il potere il 22 dicembre insieme agli altri “illuminati”. Naturalmente sarà la centrale di una compagnia elettrica, la sede del “magno et maximo organo colleGGiale” (essi hanno l’arbitrio di cambiare l’ortografia) ovvero il consesso di questi superuomini illuminati che governeranno in modo permanente con shampo antiforfora la Terra insieme agli alieni della casa Harkonnen del pianeta Giedi Primo.

Per noi non cambia niente… briganti siamo briganti resteremo!

Joseph Epomeo